Roberto Vecchioni Follow

A te lyrics

un gatto
indifferente il giorno
che son venuto a dirti
domani non ritorno,
A te che immaginavi
ad ogni mia parola
la vita di mia moglie
che forse è sola:
e ti sforzavi di non ricordare
quell'uomo che tornava
soltanto per picchiare
tua madre che aspettava,
quando scappavi a letto
dicendo a tua sorella
Vedrai che passa tutto
la Vita è bella

A te che gli anni e gli occhi
si mentono ogni sera
anche se negli specchi
la vita è dura.

A te che mi hai ascoltato
cercando di capire
uno che parla al buio
e non sa cosa dire,

A te che mi hai truccato
il mazzo delle carte
perchè vincessi ancora
da qualche parte.

A te con i tuoi "forse"
e la tua Valentina
che in fondo è solo il nome
di una bambina

A te che non c'è un solo uomo
a cui non hai creduto,
amando il suo dolore anche
se si era addormentato,

A te che nascondevi
ridendo la paura
che fosse solamente
un'avventura;

A te che mi dicevi
Sai chi ho scopato ieri?
per non farmi capire
che ero nei tuoi pensieri

A te che mi hai contato
I passi, i passi sulle scale
e viene sempre il giorno
che non si sale:

A te nemmeno un sogno
nemmeno un'emozione
A te non ho lasciato

A te Video

https://youtube.com/devicesupport: (video from YouTube)

Thanks to Teagan for submitting the lyrics.
Correct these lyrics

Comments on A te

Submit your thoughts

These comments are owned by whoever posted them. This lyrics site is not responsible for them in any way.

© to the lyrics most likely owned by either the publisher () or
the artist(s) (Roberto Vecchioni) which produced the music or artwork. Details



All Artists A-Z

Elsewhere



© might belong to the performers or owners of the songs. Lyrics may be used for private study, scholarship or academic research only.
In accordance to the Digital Millenium Copyright Act, publishers may ask to have specific lyrics removed.
This is a non-commercial site. We are not selling anything. Details
Lyricszoo content, design, layout © 2021 Lyricszoo.